Round 3 – Assen 19-20-21 Aprile

Il countdown è iniziato e manca davvero poco al terzo round del WorldSSP 2024. Sullo storico tracciato di Assen, dal 19 al 21 aprile, andrà in scena il terzo round stagionale e dopo il difficile inizio delle prime due tappe, nei Paesi Bassi squadra e pilota hanno l’occasione di puntare ad un risultato in linea con le attese. Per Hikari Okubo si tratta dell’ottava volta in questa pista in una gara ufficiale con all’attivo il settimo posto del 2019 (ultima stagione corsa per intero), come miglior risultato.

E’ uno dei più antichi tracciati della storia del motociclismo, presente nel campionato Superbike dal 1992. Guadagnandosi soprannomi importanti come “Cattedrale della velocità” o “Università della moto”, in quasi un secolo di gare ha attraversato molti cambiamenti e vissuto sostanziali modifiche passando dai 28,4 km originali del primo percorso stradale, agli attuali 4.542 metri dell’impianto permanente. Resta uno dei più veloci circuiti del mondiale e nonostante non abbia particolari dislivelli, rappresenta ancora una delle prove più impegnative di tutto il “circus”. Con diciotto curve, prevalentemente a destra, è molto veloce anche se nella prima parte c’è un curvone che richiede una potente frenata e immette in un piccolo “motodrome” dove l’abilità nei cambi di direzione a bassa velocità può fare la differenza. Il tratto intermedio della pista consente di aumentare la velocità per poi giungere nella parte finale dove si arriva direttamente sul traguardo da una stretta chicane, spesso decisiva per l’esito finale della corsa.

Le parole del team principal: “Dopo Barcellona senza aver raccolto neanche un punto ci aspetta il round sul mitico circuito di Assen.  L’obbiettivo è fare dei punti che andando avanti diventano sempre più importanti per il campionato. Siamo rientrati dalla Spagna con l’amaro in bocca, ma abbiamo lavorato molto con il pilota e il capotecnico per ottimizzare tutto ciò a nostra disposizione e dare a Okubo la moto migliore. E crediamo che questo weekeknd di gara possa darci degli ottimi riscontri.” (Vincenzo Scandizzo)

Il settimo posto del 2019 ad Assen è il miglior piazzamento di Okubo nell’ultima stagione disputata per intero. La migliore per risultato finale (5°), sempre in sella ad una Kawasaki e questo fa ben auspicare per il terzo round che ci introduce nel vivo della stagione e occorre fare punti. Trovato l’assetto su cui lavorare, l’obbiettivo è migliorare di turno in turno puntando a conseguire il miglior risultato possibile di entrambe le manche.

Le parole del pilota: “Non è stato facile dopo il round di Barcellona, ma finalmente andiamo ad Assen. È una buona notizia per me e per tutto lo staff. Ho trovato un buon assetto nell’ultima gara, quindi posso fare una buona gara ad Aseen.” (Hikari Okubo)

Ringraziamo partner, sponsor, il team Puccetti per la stretta collaborazione e ricordiamo che potete trovare notizie e curiosità su vince64.com, sfogliando i nostri profili @team_vince64 (instagram) @TeamVince64 (facebook), mentre per vivere tutte le emozioni delle gare potete seguirci in streaming su worldsbk.com, skygo.sky.it, NOWtv.it, tv8.it e live su Sky Sport MotoGP, canale 208 di Sky e su TV8, al tasto “8” del digitale terrestre.

Di seguito il programma:  

Venerdì, 19 Apr.                           Sabato, 20 Apr.                               Domenica, 21 Apr.                            FP               11:20                     WARM UP 1         09:50                   WARM UP 2              09:40
Superpole      16:00                    Gara 1                  15:15                    Gara 2                       15:15