Debutto sul podio per Vince64 e McPhee Round 1 – Phillip Island, Sabato 25 Febbraio

Con una situazione di pista bagnata, i modi di dire si sprecano, soprattutto se il risultato finale è molto positivo. Al giro di boa di questo primo weekend stagionale del WorldSSP, in Gara 1 abbiamo colto un podio importante, che ci ricompensa del lavoro svolto in questa settimana. Dopo le prove libere del venerdì particolarmente in salita, per John McPhee la Superpole di oggi non era stata delle migliori, registrando il ventesimo tempo in 1’37.114. A Phillip Island però bisogna sempre fare i conti con un clima oceanico, un meteo incerto e giocarsi le carte migliori per queste condizioni. Il profondo lavoro dei tecnici per cucire la moto su misura al pilota, ha quindi permesso ad un esperto della pioggia come John di fare la sua gara. L’obbiettivo era proprio sfruttare questa prima manche per recuperare il distacco sofferto a cronometro e raccogliere più punti possibili. Scattato in fondo allo schieramento, lo scozzese ha superato gli avversari uno dopo l’altro ritrovandosi in testa già a metà del secondo giro, con un secondo di vantaggio sugli inseguitori. Purtroppo, durante il quarto passaggio, i concorrenti si sono dovuti fermare per l’esposizione di una bandiera rossa e conseguente sospensione della corsa a causa di una caduta. Alla ripartenza, programmata da regolamento su dodici giri, le condizioni del tracciato continuavano a cambiare e passata la pioggia, un forte vento aveva iniziato a spazzare l’asfalto. Durante il giro di ricognizione, una nuova caduta ha costretto alla seconda interruzione. Dopo la seconda pausa, è tornata la pioggia che ha rimescolato nuovamente le carte, ma senza impensierire il nostro pilota che, abile sul fondo bagnato si è mantenuto nelle prime posizioni. In bagarre fino alla fine, McPhee ha tagliato il traguardo in una meritata terza posizione.

Con questo risultato conquistiamo sedici punti e ci affermiamo come la prima delle Kawasaki al traguardo. Uno score invidiabile per un team e un pilota al debutto in questa categoria, che insieme hanno ottenuto un podio sfruttando al meglio le risorse a disposizione e lavorando alacremente su tutti i punti. Ciò ci gratifica e ci rende sempre più consapevoli dell’ottima base e del potenziale a disposizione. Un inizio di stagione positivo che ci permette di pensare a Gara 2 di domani con concentrazione e serenità.

La gioia nel commento a caldo del team principal: “Non sto nella pelle e sono felicissimo! Forse è la prima volta che un team così coglie il podio al debutto ufficiale. La squadra è sempre stata all’altezza della situazione, nonostante il clima che ha fatto le bizze, pioveva e poi asciugava continuamente, ma John, in pieno spirito scozzese ha tirato fuori il suo talento sotto la pioggia ed è andato veramente molto forte. Siamo tutti felici di questa prima gara a Phillip Island e voglio godermi questo momento con tutto il team e tutti gli amici” (Vincenzo Scandizzo)

Ringraziamo partner, sponsor, il team Puccetti per la stretta collaborazione e invitiamo tutti gli appassionati a continuare a seguirci sui canali ufficiali.

Ricordiamo che potete trovare notizie e curiosità su vince64.com, sfogliando i nostri profili @team_vince64 (instagram) @TeamVince64 (facebook), mentre per vivere tutte le emozioni delle gare potete seguirci in streaming su worldsbk.com, skygo.sky.it, nowtv.it, tv8.it e live su Sky Sport MotoGP, canale 208 di Sky e su TV8, al tasto “8” del digitale terrestre.

Di seguito il programma:
Domenica 26 Feb. AUS ITA
WARM UP 10:55 00:55
Gara 2 14:30 04:30